Top 10 verso i playoff: la griglia. Padova e Calvisano le favorite

Top 10 verso i playoff: la griglia. Padova e Calvisano le favorite

Il campionato italiano approda alla fase decisiva. Sabato finirà la regular season con Colorno-Rovigo, ultimo dei 16 recuperi dovuti al Covid. Rimaneva anche Colorno-Fiamme Oro, non si giocherà perché ininfluente sulla griglia playoff, definita tranne una posizione, e sulla salvezza, dato che non sono previste retrocessioni.

GRIGLIA PLAYOFF

—   La classifica delle prime quattro recita: Argos Petrarca Padova 78 punti, Kawasaki Robot Calvisano 64, FemiCz Rovigo 62, Valorugby Emilia

  1. In semifinale prima contro quarta e seconda contro terza, gara di ritorno in casa della miglior classificata. Se Rovigo, come vuole il pronostico, batterà Colorno - arbitra Clara Munarini per la seconda direzione di una donna in Top 10 - salirà al secondo posto cambiando l’ordine delle sue partite, non l’avversario.

PROGRAMMA

—   Questo il probabile programma. Sabato 15 maggio ore 18 Valorugby-Petrarca; domenica 16 maggio ore 18 Calvisano-Rovigo; sabato 22 maggio ore 17,40 Petrarca-Valorugby; domenica 23 maggio ore 15,30 Rovigo-Calvisano. Diretta Raisport di tutte le sfide, forse su Rai 2 la finale del 2 giugno, ore 18, sul campo della miglior classificata. La Federazione italiana rugby (Fir) sta sondando la possibilità di aprire gli stadi a una parte di pubblico, come avverrà nella finale di Coppa Italia di calcio Juventus-Atalanta (19 maggio) e agli Internazionali d’Italia di tennis (8-16 maggio).

INCOGNITA COVID

—   I playoff avranno in palio il 90° scudetto del rugby, l’anno scorso non assegnato a causa del Covid per la prima volta dalla Seconda Guerra Mondiale (1944-45). Essere arrivati in fondo alla stagione quindi è già un successo. I club italiani, semiprofessionisti, tra mille difficoltà per i tamponi, il controllo di giocatori e staff, i focolai scoppiati ovunque (solo nella capolista Petrarca coinvolti oltre 30 giocatori), i rinvii, le porte chiuse, sono riusciti a portare in dirittura d’arrivo l’unico campionato italiano della stagione 2020-21. Speriamo che il Covid non metta lo zampino nelle sfide decisive. Com’è successo al Beglés-Bordeaux (8 positivi) nella semifinale di Champions Cup, persa 21-9 con il Tolosa.

LE FAVORITE

—   Il Petrarca, 13 scudetti, ha i favori del pronostico per il primo posto, il modo autorevole con cui ha condotto la stagione, la solidità difensiva e l’ampia rosa. Il Calvisano, 7 titoli, è la squadra più in forma ora che ha recuperato i big infortunati, l’unica capace di battere i padovani. È un animale da playoff ed è campione in carica. Rovigo e Valorugby sono gli outsider partendo da posizioni opposte: la tradizione dei Bersaglieri rodigini (12 scudetti); il nuovo che avanza degli emiliani, nessun titolo e seconda esperienza playoff. Valorugby (2019) e Rovigo (2020) sono i vincitori delle ultime due edizioni della Coppa Italia.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Rugby/06-05-2021/rugby-top-10-via-playoff-padova-calvisano-favorite-410771730603.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: