I numeri della URC: Treviso, che sorpresa! Corazzata Leinster

I numeri della URC: Treviso, che sorpresa! Corazzata Leinster

L’United Rugby Championship - Urc approfittando della sosta per i test match autunnale dà i numeri. Con una sorpresa positiva per il Benetton Treviso. Dopo cinque giornate la squadra italiana è la migliore, dietro l’inarrivabile corazzata irlandese del Leinster, per presenza complessiva nella Top 5 delle 12 categorie in cui sono raccolte le cifre del gioco. Questo nonostante i trevigiani con 2 vittorie e 3 sconfitte siano a metà classifica (8° posto con 12 punti) rispetto ai 24 punti e al primato della “Blue Army”. Nessuna delle altre sei formazioni davanti (Ulster, Munster, Edimburgo, Osprey, Glasgow, Cardiff) ha fatto però meglio in questa speciale analisi. Segno che la qualità dei match giocati del team allenato da Marco Bortolami è stata buona, nonostante non si sia sempre tradotta in punti e successi.

SETTE CATEGORIE

—   Le 7 categorie su 12 nelle quali Treviso è presente nella Top 5 selle cifre sono le seguenti. 1) Metri corsi con il pallone: 3° posto con 634, Leinster 1° con 707. 2) Numero di difensori battuti nelle azioni d’attacco: 5° con 94, Leinster 1° con 132. 3) Numero di passaggi effettuati: 5° con 680, Leinster 1° con 841; 4) Numero di calci effettuati nel gioco: 5° con 125, Ospreys 1° con 153; 5) Metri guadagnati con gli avanzamenti: 4° con 1882, Leinster 1° con 2728; 6) Touche vinte: 2° con 71, Ulster 1° con 78; 7) Ruck vinte nel gioco a terra: 2° con 491, Leinster 1° con 505.

IL CONFRONTO

—   Il Leinster è presente in 9 di queste categorie, ma una negativa: i placcaggi sbagliati. Quindi in realtà sono una sola in più del Benetton. Idem l’altra provincia irlandese dell’Ulster a quota 7 compresi i placcaggi sbagliati, quindi a -1 rispetto a Treviso che non è presente nelle 2 categorie negative dei placcaggi sbagliati e dei turn over concessi (perdita del pallone su proprio possesso). Il Benetton non è presente nemmeno nella categoria del numero dei placcaggi eseguiti, a differenza delle Zebre quinte con 605. Rispetto agli avversari ha avuto perciò più possesso palla, ha più attaccato che difeso nelle cinque gare disputate. A quota 6 categorie abbiamo poi Edimburgo, a 4 Glasgow (entrambi con i placcaggi sbagliati), a 4 i Dragons, a 3 Cardiff, Connacht, Scarlets e Ospreys (con i turn over concessi), a 2 Munster. Le quattro franchigie sudafricane nuove entrate sono presenti solo nelle categorie di cifre negative, a riprova dell’impatto non competitivo finora nell’Urc.

ZEBRE

—   L’altra franchigia italiana della Zebre Parma è presente in 2 categorie di cifre, prettamente difensive. Oltre al 5° posto nei placcaggi (Scarlets 1° con 709), il 3° nei turn over vinti con 38 (Edimburgo 1° con 43). Nel caso delle Zebre l’ultimo posto con un punto, dietro anche alle franchigie sudafricane, fotografa purtroppo fedelmente il rendimento del team federale guidato da Michael Bradley.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Rugby/08-11-2021/united-rugby-championship-numeri-treviso-leinster-zebre-4202295709286.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: