Ancora tutti negativi: da domani le Zebre tornano ad allenarsi

Ancora tutti negativi: da domani le Zebre tornano ad allenarsi

Le Zebre possono tornare ad allenarsi. Lo hanno già fatto oggi, giovedì, nel pomeriggio, dopo il via libera giunto dalle autorità sanitarie. Rientrati lunedì dal Sudafrica dopo l’annullamento delle due partite di Urc per il peggioramento della situazione sanitaria, giocatori e staff sono da lunedì in isolamento fiduciario presso l’hotel Villa Ducale di Parma, a pochi passi dal “Lanfranchi” dove si allenano e giocano. Sabato 11, proprio a Parma, è previsto il primo turno di Challenge Cup contro il Biarritz, una partita che a questo punto le Zebre con ogni probabilità potranno giocare.

BOLLA NELLA BOLLA

—   “A seguito dello svolgimento di un altro ciclo di tamponi molecolari nella giornata di martedì - si legge nel comunicato della franchigia

  • , che hanno confermato l’assenza di casi di positività al Covid-19 nel gruppo squadra rientrato in Italia, i trenta giocatori che hanno partecipato alla trasferta in Sudafrica hanno ricevuto l’autorizzazione a tornare ad allenarsi alla Cittadella del Rugby di Parma dalla Auls di Parma - scrive il club in un comunicato -. Gli atleti lavoreranno senza entrare in contatto con gli altri giocatori rimasti a Parma, mantenendo la distanza da soggetti terzi che non saranno coinvolti nella bolla, nel rispetto della sicurezza sanitaria di tutti. Il gruppo squadra continua ad attenersi al protocollo stabilito dalle autorità competenti. Zebre Rugby ringrazia l’Ausl di Parma e il Ministero della Salute italiano per la collaborazione”. Al momento i giocatori e lo staff dovranno comunque restare in isolamento nell’hotel fino a giovedì 9 dicembre.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Rugby/02-12-2021/rugby-zebre-tutti-negativi-covid-tornano-ad-allenarsi-venerdi-430256056003.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: