Ahi, Parisse: scafoide rotto, previsti 3 mesi di stop

Ahi, Parisse: scafoide rotto, previsti 3 mesi di stop

Alla fine della partita di domenica scorsa vinta dal suo Tolone per 38-5 sullo Stade Francais, la sua ex squadra, con tanto di meta e prestazione da migliore in campo, come nelle due precedenti uscite, nelle classiche flash interview a bordo campo Sergio Parisse aveva scherzato a distanza con con Sebastien Chabal, opinionista nello studio del post partita, in merito all’annuncio del suo ritiro a fine stagione. «È vero? Si, è vero. Anche perché se non smetto, stavolta mia moglie mi uccide…». Successivamente alla partita, sottoposto a esami più approfonditi per un incidente di gioco, Parisse ha evidenziato una frattura dello scafoide che lo terrà lontano dai campi per circa 3 mesi.

STOP

—   Scherzando, come ha fatto Parisse, conoscendone bene lo spirito e soprattutto quello della moglie, si potrebbe pensare che la signora Silvia possa essere passata dalle minacce ai fatti pur di far capire a Sergio che le promesse poi si mantengono… Fuori dallo scherzo, però, conoscendo altrettanto bene la dedizione al lavoro del leggendario capitano della Nazionale italiana, si può facilmente ipotizzare che i 3 mesi di stop preventivati dallo staff medico del Tolone possano ridursi. Non tanto però per poterlo ritenere convocabile in vista dei 3 test match internazionali di settembre. Ammesso che il c.t. Kieran Crowley possa aver pensato di prenderlo in considerazione.

INFORTUNIO

—   L’infortunio purtroppo ha invece come unica conseguenza quella di privare il Tolone e il campionato francese di un giocatore che, a dispetto dei 38 anni appena compiuti, stava illuminando la scena con una serie di prestazioni impressionanti. La risposta più autorevole che Parisse potesse dare a chi lo riteneva ormai destinato a un ruolo da comprimario.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Rugby/24-09-2021/rugby-ahi-parisse-scafoide-rotto-3-mesi-stop-4201416858525.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: