Sei Nazioni ai tempi del Covid: Irlanda-Italia a porte chiuse

 Sei Nazioni ai tempi del Covid: Irlanda-Italia a porte chiuse

SI TORNA IN CAMPO DOPO L’INTERRUZIONE DI MARZO, MA FRA ECCEZIONI E LOCKDOWN, LA NORMALITÀ SEMBRA UN RICORDO LONTANISSIMO: IRLANDA-ITALIA A PORTE CHIUSE, GALLES-SCOZIA A LLANELLI NONOSTANTE IL LOCKDOWN, IN INGHILTERRA È SALVA LA FINALE DI PREMIERSHIP, IN FRANCIA INVECE SI LITIGA PER I GIOCATORI

Il Sei Nazioni ai tempi del Covid: si gioca, si completa l’edizione 2020, ma più che rugby sembra una corsa a ostacoli. A cominciare dalla sfida di sabato a Dublino tra Irlanda e Italia, che completerà la quarta giornata interrotta lo scorso marzo quando i numeri dell’epidemia avevano iniziato a toccare quote incontrollabili. E si giocherà nonostante le forti restrizioni che proprio da lunedì sono entrate in attuazione in Irlanda.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Rugby/6-nazioni/21-10-2020/sei-nazioni-tempi-covid-corsa-ostacoli-dublino-prima-tappa-390178193911.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: