Italia-Inghilterra, la promessa di Steyn: “Gli renderemo dura la vita“

Italia-Inghilterra, la promessa di Steyn: “Gli renderemo dura la vita“

SABATO ALL’OLIMPICO GLI AZZURRI VERSO UN INEVITABILE CUCCHIAIO DI LEGNO, I BIANCHI PER IL SUCCESSO DEL TORNEO. BRAHAM: “PROVEREMO A SORPRENDERLI E A MOSTRARE LA NOSTRA PERSONALITÀ”

In tempi non sospetti, in marzo, pre pandemia di Covid-19, sarebbe stata una partita-festa, quella che avrebbe segnato l’addio di Sergio Parisse dalla Nazionale. Sabato, otto mesi più tardi, in un Olimpico desolatamente a porte chiuse, sarà un’Italia-Inghilterra del tutto diversa. Con gli azzurri destinati al quinto cucchiaio di legno consecutivo e i Bianchi - per i quali come director of permormance ora lavora anche l’ex c.t. tricolore Conor O’Shea - a caccia di mete (almeno quattro) e tanti punti per vincere il Torneo (dipenderà anche dall’esito di Francia-Irlanda). La maglia n. 8 che è stata di Parisse, 142 volte presente, sarà sulle spalle di Jake Polledri, uno che di Inghilterra se ne intende, visto che gioca nel Gloucester e che nel ruolo ha “scalzato” Braham Steyn, equiparato sudafricano di Treviso, in Nazionale dal 2016, n. 7 come sabato scorso a Dublino.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Rugby/6-nazioni/30-10-2020/italia-inghilterra-promessa-steyn-gli-renderemo-dura-vita-390438074087.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: