Rugby, Champions Cup 2017-2018: Benetton-Tolone 29-30. Trevigiani beffati nel finale dopo un lungo testa a...

Rugby, Champions Cup 2017-2018: Benetton-Tolone 29-30. Trevigiani beffati nel finale dopo un lungo testa a testa

Beffa nel finale per Treviso nella seconda giornata della Champions Cup, massimo torneo continentale per club della palla ovale: il Tolone si impone per 29-30 in una gara giocata sempre punto a punto, trovando il piazzato della vittoria proprio all’ultimo minuto.

Nel primo tempo subito in vantaggio gli ospiti con la meta di Radradra al 2′ trasformata da Trinh-Duc, ma al 7′ reagisce Treviso con la meta di Brex trasformata da McKinley. A spezzare nuovamente gli equilibri all’11’ è ancora Trinh-Duc con un piazzato che porta Tolone avanti 7-10. Dopo una lunga fase senza marcature, al 28′ si riportano avanti i padroni di casa con la meta di Gori, McKinley non sbaglia ed è 14-10. Al 37′ un altro piazzato di Trinh-Duc fissa il punteggio sul 14-13, con il quale si va al riposo.

Nella ripresa ricomincia bene Treviso, che al 42′ segna da piazzato con McKinley, portandosi sul 17-13, ma gli ospiti operano il sorpasso al 46′ con la meta non trasformata di Tuisova, per il 17-18. Inizia poi una dura lotta dalla piazzola, con i francesi ancora a segno con Trinh-Duc al 51′, cui risponde McKinley al 60′, fissando lo score sul 20-21. Nuovo allungo ospite con un piazzato di Trinh-Duc al 63′, nuova replica di McKinley al 67′ per il 23-24. Ulteriore botta e risposta tra i due: al 72′ una nuova punizione di Trinh-Duc, ancora McKinley al 74′ porta le squadre sul 26-27. Nel finale avviene di tutto: al 79′ sorpasso dalla piazzola di McKinley, controsorpasso ospite con Trinh-Duc all’80’ per il definitivo 29-30.

TABELLINO
Treviso-Tolone 29-30 (PT 14-13)
MarcatoriPT. 2′ meta Radradra, trasformata da Trinh-Duc, 7′ meta Brex trasformata da McKinley, 11′ piazzato Trinh-Duc, 28′ meta Gori trasformata da McKinley, 37′ c.p. Trinh-Duc. ST. 42′ piazzato McKinley, 46′ meta non trasformata di Tuisova, 51′ piazzato Trinh-Duc, 60′ piazzato McKinley, 63′ piazzato Trinh-Duc, 67′ piazzato McKinley, 72′ piazzato Trinh-Duc, 74′ piazzato McKinley, 79′ piazzato McKinley, 80′ piazzato Trinh-Duc.
Benetton Rugby: 15 Jayden Hayward, 14 Angelo Esposito, 13 Nacho Brex, 12 Alberto Sgarbi, 11 Luca Sperandio, 10 Ian McKinley, 9 Edoardo Gori, 8 Robert Barbieri, 7 Braam Steyn, 6 Nasi Manu, 5 Dean Budd, 4 Marco Lazzaroni, 3 Simone Ferrari, 2 Luca Bigi, 1 Federico Zani. Panchina: 16 Tomas Baravalle, 17 Cherif Traore, 18 Tiziano Pasquali, 19 Marco Fuser, 20 Seb Negri Da Oleggio, 21 Tito Tebaldi, 22 Francesco Minto, 23 Tommaso Benvenuti.
Tolone: 15 Chris Ashton, 14 Josua Tuisova, 13 Mathieu Bastareaud, 12 Ma’a Nonu, 11 Semi Radradra, 10 Francois Trinh-Duc, 9 Anthony Meric, 8 Facundo Isa, 7 Rudy Gahetau, 6 Juan Fernandez Lobbe, 5 Juandre Kruger, 4 Swan Rebbadj, 3 Marcel Van Der Merwe, 2 Guilhem Guirado, 1 Florian Fresia. Panchina: 16 Anthony Etrillard, 17 Xavier Chiocci, 18 Levan Chilachava, 19 Mamuka Gorgodze, 20 Anthony Belleau, 21 Hugo Bonneval, 22 Vincent Clerc, 23 Jocelino Suta.

Foto: Romeo Deganello