Verona al top a muro e battuta. Perugia che attacco!

Verona al top a muro e battuta. Perugia che attacco!
BOLOGNA - I numeri della 4a giornata di andata SuperLega UnipolSai.

I PIU' - La gara più lunga: 2h20' Kioene Padova - Calzedonia Verona (2-3); il set più lungo 35' 3° Set (23-25) Gi Group Monza - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia; 3° Set (28-26) Taiwan Excellence Latina - Cucine Lube Civitanova.
I MENO - La gara più breve 1h10' Bunge Ravenna - Biosì Indexa Sora (3-0); il set più breve 20' 1° Set (25-15)  Azimut Modena – Wixo LPR Piacenza
 
TOP DI SQUADRA - Miglior attacco 66,2% Sir Safety Conad Perugia; miglior ricezione Perf. 39,6% Taiwan Excellence Latina; maggior numero di muri vincenti 14 Calzedonia Verona; maggior numero di punti 83 Calzedonia Verona; maggior numero di battute vincenti 11 Calzedonia Verona.
 
TOP INDIVIDUALI - maggior numero di punti 24 Luigi Randazzo (Kioene Padova); maggior numero attacchi punto 23 Luigi Rabndazzo (Kioene Padova); maggior numero di servizi vincenti 5 Aaron Russel (Sir Safety  Conad Perugia) e Alen Pajenk (Calzedonia Verona); maggior numero di muri vincenti 5 Andrea Rossi (Taiwan Excellence Latina) e Toncek Stern (Calzedonia Verona).
 
I MIGLIORI - Filippo Lanza (Diatec Trentino - BCC Castellana Grotte); Massimo Colaci (Sir Safety Conad Perugia – Revivre Milano); Earvin Ngapeth (Azimut Modena – Wixo LPR Piacenza); Manuel Coscione (Gi Group Monza – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia); Santiago Orduna (Bunge Ravenna - Biosì Indexa Sora); Cristian Savani (Taiwan Excellence Latina – Cucine Lube Civitanova); Thomas Jaeschke (Kioene Padova – Calzedonia Verona).