Rugby, Pro14 2017-2018: Benetton Treviso sfiora l’impresa nella tana dell’Ulster. I leoni cedono nel finale

Rugby, Pro14 2017-2018: Benetton Treviso sfiora l’impresa nella tana dell’Ulster. I leoni cedono nel finale

Prova di grande determinazione e volontà del Benetton Treviso a Belfast contro l’Ulster Rugby nella nona giornata del Pro14 di rugby. I Leoni sono stati sconfitti 23-22 dall’Ulster al termine di un confronto lottato fino in fondo ed in cui un finale in calando è costato caro alla formazione allenata Kieran Crowley.

Un incontro iniziato in maniera estremamente positivo da Treviso con il calcio di punizione realizzato da Allan al 5′. All’11’ si replica: Herbst stende il suo diretto avversario che non rotola via. Altra punizione in favore della Benetton ed Allan centra ancora i pali, portando i suoi a +6. Arriva la reazione dei padroni di casa al 17′ con la meta firmata da Bowe e Cooney a trasformare con il calcio. L’Ulster sfrutta il momento favorevole guadagnandosi tre calci di punizione, realizzandone due, e portandosi in vantaggio 13-9 al termine del primo tempo.

L’inizio della ripresa è entusiasmante per i Leoni che prima con un calcio di punizione realizzato da Allan e poi, intercettando l’ovale, Barbieri vanno in meta. Opera completata dal solito Allan dalla piazzola. Al 76′ però arriva la doccia fredda: l’Ulster trova lo spiraglio nell’organizzata difesa trevigiana andando in meta con Trible e con Lealiifano realizzano con il calcio riuscendo ad imporsi per appena un punto. Davvero un peccato!

Foto: Ettore Griffoni